7 Vantaggi delle Analisi di mercato: marketing e non solo!

vantaggi analisi di mercato marketing e non solo

Analisi di mercato per marketing e non solo: ecco tutti i vantaggi per cui dovresti sceglierle per la tua azienda.

Un’analisi di mercato è una valutazione quantitativa e qualitativa di uno specifico mercato, fondamentale per esaminare le dimensioni del mercato sia in volume che in valore, i competitor, i vari segmenti di clienti e i modelli di acquisto.

Ci permette di avere consapevolezza delle opportunità e dei possibili rischi che ci riserva un mercato di riferimento, in modo da guidare le aziende nelle decisioni di marketing, nello sviluppo di un business di successo e in molti altri aspetti.

Noi di Central Marketing Intelligence conduciamo analisi di mercato fondate sul social listening, ovvero sull’ascolto della rete.

Ciò significa che le nostre analisi hanno l’obiettivo di comprendere i bisogni dei consumatori di uno specifico mercato, capire cosa attrae un determinato target di persone e come fare per “acchiapparlo”.

Vuoi sapere a cosa serve un’analisi di mercato? Marketing, reputazione, vendite sono 3 degli elementi principali per cui dovresti sceglierla per la tua azienda. Ma non gli unici!

Ora andremo a scoprire quali sono le ragioni principali (ben 7) per cui ascoltare la rete è imprescindibile per tutte le aziende, dalle Grandi Imprese alle PMI.

Faremo un bel viaggio alla scoperta di quali rischi puoi evitare grazie all’ascolto del web e di quali opportunità puoi riuscire a cogliere che al momento la tua concorrenza non sa nemmeno che è possibile ottenere.

Vedrai che questi motivi non riguardano solo il marketing, come pensa la maggior parte della gente. L’ascolto della rete è uno strumento strategico per la tua azienda a diversi livelli.

1) Analisi di mercato & marketing: l’ascolto della rete ti aiuta a investire meglio.

Immagino che la tua azienda abbia una presenza digitale e che investi ogni anno migliaia – se non milioni – di euro in attività di marketing sui social network, come Facebook e Instagram, e sui motori di ricerca come Google.

Ottimo! Ma sai qual è il primo requisito affinché ogni centesimo speso sul web si trasformi in risultati concreti per la tua azienda?

risultati strategie di marketing con analisi di mercato

Saper conoscere alla perfezione il pubblico a cui ti stai rivolgendo, dunque svolgere attente analisi di mercato con l’aiuto di potenti software di social listening.

Riuscire a scoprire chi sono i tuoi potenziali clienti e cosa desiderano è ciò che oggi fa la differenza tra una campagna di successo e una disastrosa, in cui gli unici a guadagnarci sono i social network.

Il motivo di tutto ciò non è che i social media sono dei truffatori (anche se ovviamente fanno i loro interessi, questo è poco ma sicuro).

Il motivo è che il loro obiettivo è interessare gli utenti, in modo che continuino a sprecare – pardon passare – tutto il loro tempo libero con il naso incollato allo schermo.

Quindi è nel loro interesse che i contenuti siano di qualità e che siano rivolti alle persone giuste, non credi? Se continui a investire denaro ma fai annunci che non interessano gli utenti… Facebook, Instagram e Google ti penalizzano facendo pagare di più per ogni click sulla pubblicità.

Ma in che modo le analisi di mercato ti aiutano a investire meglio ed evitare questo spreco di denaro? Ecco la risposta:

  • Ti aiutano a conoscere il tuo target.
  • Grazie alle ricerche di mercato, puoi inviare il giusto messaggio alle persone giuste.
  • Monitorando i risultati con gli strumenti di ascolto della rete, puoi correggere le strategie poco produttive e migliorare quelle vincenti.

Vediamo ora il secondo vantaggio delle analisi di mercato.

Leggi anche: Marketing e Ricerche di Mercato: senza i Dati sprechi il 60% del tuo budget

2) Le analisi di mercato fondate sull’ascolto della rete ti aiutano a evitare le crisi di reputazione.

Ascoltare la rete significa mettersi al riparo dalle crisi reputazionali della tua azienda e del tuo settore. Come ben saprai, che tu abbia torto o ragione, da un momento all’altro può scatenarsi uno scandalo qualsiasi che improvvisamente prende di mira la tua azienda infangando il suo nome.

Se non puoi prevederlo, puoi almeno accorgertene in tempo grazie al social listening!

Le analisi di mercato ti consentono di agire immediatamente per arginare il danno e uscirne il più possibile pulito dalla faccenda, evitando che i consumatori si ricordino per sempre del tuo brand come “Quello che ha fatto…” o “Quello che ha detto/scritto…”.

Un’indagine di mercato non evita che scoppi la bufera (sarebbe impossibile) ma ti aiuta a contenere la crisi ben prima che diventi uno scandalo alla portata di tutti.

3) Vendi di più (e dai i super poteri al tuo servizio clienti) grazie al web listening.

Le conversazioni e i messaggi sul web non sono solo un rischio o uno spunto per migliorare il tuo marketing. Sono anche una risorsa preziosissima per interagire con i tuoi clienti, creare relazioni, risolvere i loro problemi e in conclusione vendere di più!

Si tratta di un aspetto dell’ascolto della rete troppo spesso sottovalutato, eppure è di fondamentale importanza per le aziende.

Eppure può migliorare nettamente il tuo servizio clienti e aiutarti a vendere di più.

Pensa a quante opportunità sprecate, che per fortuna puoi iniziare a cogliere grazie all’ascolto della rete. Grazie al web listening puoi:

  • Mettere nel tuo negozio un “commesso virtuale”, che stia in allerta e perlustri il web, cogliendo chi si interessa a te o chi ha un problema. E, come farebbe in un negozio fisico, chiedergli se ha bisogni di aiuto.
  • Aiutare i tuoi addetti al servizio clienti ad intercettare chi fa una domanda citando il tuo brand o quello di un concorrente, ringraziare chi pubblica un commento positivo sul tuo brand e accorrere in aiuto a chi ha un problema e sta protestando (anche se non lo comunica direttamente alla tua azienda).

Queste attività, che in gergo si definiscono “social customer care”, non sono solo gentili nei confronti nel cliente: si traducono in vendite, fidelizzazione e crescita del tuo fatturato.

I clienti, infatti, spendono dal 20 al 40% in più con aziende con le quali hanno avuto interazioni positive online, e sono più portati a parlarne bene con i propri amici e parenti, diventando dei veri e propri “ambassador”.

Se infatti il customer care tradizionale, via telefono e email, è dato per scontato, poter interagire attraverso i social crea un interazione molto forte, un sentirsi ascoltati e importanti per l’azienda, soprattutto quando la domanda o il messaggio non era rivolto in modo diretto.

4) Non prendi mai più una decisione al buio.

le analisi di mercato illuminano le decisioni aziendali

Si pensa che ascoltare la rete sia un’attività riservata al team di marketing, che lo utilizza per raccogliere le idee per le campagne o per rispondere in tempo reale agli utenti che scrivono online.

Niente di più sbagliato! L’ascolto della rete è la chiave per raccogliere un enorme quantità di informazioni che possono esserti utili a diversi livelli della tua azienda per prendere decisioni di business, evitando di buttar via milioni di euro e aiutandoti a cogliere opportunità che prima non potevi vedere.

Ma quali sono le informazioni più impattanti per la tua azienda? Eccole subito elencate:

  • L’insieme di tutto ciò che le persone pensano, desiderano, amano e detestano. Queste informazioni che le persone ci forniscono gratis è una miniera d’oro per poter capire cosa frulla nella loro testa, scorgere le dinamiche in atto e rispondere alle nostre domande di business che solitamente restavano del tutto senza una risposta. Ciò ti aiuta a ridurre l’incertezza quando prendi una decisione di business.
  • Sapere quando i consumatori hanno bisogno di un determinato prodotto o servizio. Grazie alle analisi di mercato fondate sull’ascolto della rete puoi lanciare il prodotto giusto al momento giusto!
  • Conoscere i prodotti preferiti dai tuoi potenziali clienti e quelli che, invece, non amano (dunque puoi scegliere su quali articoli puntare e quali dismettere).
  • Sapere chi sono i tuoi concorrenti nei Paesi esteri, che tipo di prodotti vendono, chi è il tuo target di riferimento, quali sono le sue esigenze e quali parole e termini utilizza quando si riferisce a quel determinato problema. Questo ti aiuta a entrare a gamba tesa in un nuovo mercato.

Come vedi, l’analisi di mercato non serve solo al marketing ma anche a chi deve prendere delle decisioni sul futuro della propria azienda tenendo un’occhio ben aperto su cosa succede sul mercato. E a proposito di tenere gli occhi aperti…

5) Sei sempre una mossa avanti alla concorrenza.

Le analisi di mercato ti aiutano a scoprire e a raccogliere in modo automatico un grandissimo numero di informazioni sui tuoi competitor, senza che nessuno debba perdere ore ed ore a spulciare siti web e riportare dati.

Un’analisi della concorrenza basata sul social listening ti fa capire innanzi tutto chi sono le aziende e le realtà che concorrono con la tua azienda, per poi mettere a confronto i risultati di ogni competitor, individuando i più importati e temibili.

Fatto ciò, l’ascolto della rete ci consente ti comprendere i punti di forza e i talloni d’Achille dei concorrenti più pericolosi, in modo da adottare le dovute strategie per poter crescere nel mercato di riferimento!

A parte il gusto sadico di gioire dei guai altrui, avere queste informazioni – insieme ovviamente alle informazioni su cosa piace ai consumatori, e quindi i punti in cui il concorrente è più forte di te – ti serve per prendere diverse decisioni, tra cui:

  • Quale “angolo d’attacco” utilizzare per ribadire che tu sei meglio del tuo concorrente.
  • Su cosa focalizzarti per migliorare i tuoi prodotti e servizi.
  • Quali messaggi e campagne promozionali NON funzionano e quindi devi evitare. Se il tuo concorrente ha fatto un epic fail, evita di fare anche tu qualcosa di simile!
  • Cosa imparare di utile. Se invece qualcosa di ciò che ha fatto il concorrente ha funzionato particolarmente bene, segnatelo per bene… non per copiarlo, ma per prendere spunto quando servirà!

In un mondo in cui le aziende non sanno nemmeno contro chi si stanno misurando, ti assicuro che avere queste informazioni ti permette di essere non una spanna, ma chilometri davanti agli altri!

Leggi anche: Che strumenti utilizzare per le analisi di mercato dei competitors?

6) Con le analisi di mercato, sai sempre cosa succede nel tuo settore.

Ogni giorno nascono nuove innovazioni e nuovi trend, alcuni molto importanti che saranno in grado di cambiare il mondo, altri più estemporanee che rimarranno semplici curiosità.

Alcuni di essi usciranno su tutti i giornali e saranno sulla bocca di tutti, mentre altri rimarranno più nascosti, magari perché nati in una zona del mondo troppo lontana da noi.

Domandati sinceramente: hai un modo per tracciare tutto ciò?

A parte leggere qualche giornale ogni tanto, puoi affermare di essere sempre aggiornato su quali sono le innovazioni, le startup, le correnti di pensiero in grado di influenzare il tuo settore?

Se la risposta è no o parzialmente no, non preoccuparti: la maggior parte delle altre aziende è sulla tua stessa barca.

Soltanto che, da oggi, tu sai come scoprire e monitorare i trend del tuo settore, ovvero con delle analisi di mercato coi fiocchi!

7) Puoi valutare i tuoi risultati a 360° grazie alle analisi di mercato online.

La valutazione dei risultati è un punto molto importante. L’ho messo per ultimo, ma potrebbe benissimo stare all’inizio di tutto l’articolo.

Perché puoi fare tutte le campagne marketing che vuoi, puoi prendere decisioni rischiosissime basandoti su informazioni accuratissime… Ma se poi non valuti i risultati, sei punto e a capo.

Non sai se la cosa ha funzionato e come, non vedi dove dovresti migliorare e non capisci un fico secco di come stai andando rispetto al passato.

Ad esempio, con le ricerche di mercato puoi capire quanta visibilità stai guadagnando con le tue strategie, valutare i rischi di una campagna, capire se gli influencer che hai scelto siano stati efficaci e molto altro ancora.

Consapevolezza: la parola d’ordine per crescere nel mercato!

Le analisi di mercato apportano numerosi vantaggi alla tua azienda, ma possiamo riassumerli tutti in: crescita data da azioni consapevoli.

Grazie a qualche minuto di lettura, ora sai come andare avanti e come crescere, sbaragliando i tuoi competitor, nei prossimi decenni.

Vuoi stare ancora fermo, continuare ad andare a tentoni e sprecare oltre la metà dei tuoi investimenti?

Sarebbe davvero da sprovveduti!

Allora contattaci subito per fissare una consulenza. Saremo lieti di aiutarti a mettere a punto delle ricerche di mercato ad hoc e fornire una formazione adeguata per te e per i tuoi dipendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per scopi tecnici, analitici, statistici, di profilazione e di remarketing. Se desideri maggiori informazioni e vuoi gestire le tue preferenze sui cookie di terze parti, fai clic sul pulsante in basso per leggere le Informazioni sui cookie. Facendo clic sul pulsante "Accetta", acconsenti all'uso dei cookie di terze parti per gli scopi indicati nell'avviso.