Strategie di comunicazione B2B: perché è vitale partire dalla Marketing Intelligence

Strategie di comunicazione B2B

Comunicare con i tuoi clienti partendo dall’analisi dei dati. Ecco perché farlo (e le migliori strategie)

Se stai cercando consigli sulle migliori strategie di comunicazione B2B, ti suggeriamo prima di tutto di partire con dei dati alla mano in modo da poter pianificare e monitorare al meglio le tue strategie comunicative (e avere grandi possibilità di ottenere eccellenti risultati).

Immaginiamo che i tuoi obiettivi siano quelli di arrivare ai migliori clienti, ricevere più contatti e risultare più visibile rispetto ai tuoi competitor.

Per raggiungere questi obiettivi devi però far leva sui sentimenti della tua clientela target: non vederla come un’insieme di aziende senz’anima, vedila come un’insieme di persone, perché è proprio così.

I tuoi clienti sono imprenditori proprio come te, hanno delle necessità, delle preferenze e, per l’appunto, dei sentimenti.

Per pianificare le strategie di comunicazione B2B devi quindi capire cosa vogliono le persone che vuoi attrarre, come e dove si esprimono, in modo da lavorare sulla fiducia.

Come fare? Grazie alle ricerche di mercato basate sulla Marketing Intelligence, che ti consentono di ottenere dati online certi, misurabili e utilizzabili fin da subito per studiare le migliori strategie.

Perché scegliere la Marketing Intelligence per le strategie di comunicazione B2B?

marketing intelligence per strategie di comunicazione b2b

Riprendiamo un concetto: anche se la tua è un’azienda B2B, i tuoi clienti sono persone proprio come te. E si comportano in modo umano.

Cosa fanno quando hanno dei dubbi o bisogni che riguardano il proprio lavoro? Cercano su Google la risposta.

E cosa fanno quando vogliono affidarsi a fornitori, consulenti o, più in generale, ottenere delle risorse per le proprie aziende?

Cercano su Google il più affidabile o sanno già chi contattare perché, durante le ricerche riguardanti dubbi e necessità hanno già capito chi possa aiutarli a raggiungere gli obiettivi a cui ambiscono e chi invece no (o è rimasto nell’ombra).

Prima ancora di pianificare una strategia di comunicazione dovresti studiare Google per conoscere le seguenti informazioni:

  • chi sono i tuoi clienti target
  • di cosa hanno bisogno
  • quali sono le loro preferenze
  • cosa amano della tua azienda e dei tuoi concorrenti e cosa, invece, non amano
  • dove cercano informazioni (dunque a quali piattaforme si affidano, social compresi)
  • quali persone reputano influenti
  • quali sono le strategie di comunicazione dei tuoi concorrenti, quali funzionano e quali no

Per “studiare Google” non intendiamo dare una sbirciatina generale, spulciare diversi siti qua e là e trarre le dovute conclusioni… perché queste conclusioni sarebbero prima di tutto incomplete (non puoi mica scansionare migliaia di siti) e in secondo luogo falsate dal tuo pensiero!

Leggi anche: B2B content marketing best practices: una guida per pianificare la strategia giusta per te

La Marketing Intelligence, il metodo adottato da noi della CMI, si avvale dell’uso di potentissimi software che ci permettono di scoprire qualsiasi informazione utile presente online sui tuoi clienti e i tuoi concorrenti.

Grazie a dei report dettagliati (report di mercato interattivi o ricerche di mercato complete) possiamo restituirti dati fondamentali per ideare strategie di comunicazione proficue, fondate sui desideri della tua clientela target.

5 motivi per scegliere la Marketing Intelligence per la tua strategia comunicativa B2B

Abbiamo parlato di questo argomento qui: “Analisi di mercato B2B: 5 motivi per cui non dovresti farne a meno“, ma vogliamo riassumere i 5 punti che potrai approfondire ulteriormente andando a leggere il suddetto articolo.

Ecco, di seguito, i motivi principali per cui dovresti scegliere di affidarti alla Marketing Intelligence per le tue strategie B2B:

  • Entri nella testa dei tuoi clienti, capisci cosa desiderano e ti adatti ai loro bisogni.
  • Allarghi la cerchia della tua clientela, arrivando anche alla domanda latente.
  • Ti distingui dalla concorrenza (perché un’analisi di mercato completa include sempre l’analisi dei competitor, in modo da scoprire strategie, punti di forza e punti deboli!).
  • Investi nella pubblicità in maniera consapevole, senza sprecare tempo e risorse monetarie ma aumentando il ROI.
  • Sei sempre preparato riguardo i trend e le innovazioni del settore.

Ora che sai da dove partire per le tue strategie di comunicazione, andiamo a vedere quali sono le migliori tattiche per arrivare al cuore e alla mente dei tuoi clienti!

Leggi anche: B2B digital marketing: ideare strategie di successo online a partire dai bisogni dei tuoi clienti

Le migliori strategie di comunicazione B2B

migliori strategie di comunicazione b2b

Ti abbiamo detto dove trovare i dati su ci fondare le tue strategie… ma quali strategie scegliere per arrivare meglio ai clienti target?

Ecco quali non dovrebbero mai mancare nel tuo piano di marketing:

  • Profilo LinkedIn: se i tuoi clienti lo usano (e probabilmente lo fanno, ma questo lo scoprirai con l’analisi di mercato) ottimizzalo, mantienilo attivo, ingrandisci la tua cerchia e usalo per mostrare i punti di forza della tua azienda.
  • Social network: scopri su quali bazzica la tua clientela tipo e pubblica solo contenuti che rispondono alle sue domande e ai suoi dubbi.
  • Sito web: fondamentale per avere un’ottima presenza online, deve essere ricco di contenuti chiari, utili e ottimizzati in ottica SEO.
  • Blog aziendale: usalo per scrivere contenuti utili sulla base delle domande che si pongono i clienti, per migliorare la brand awareness e per instaurare un rapporto di fiducia con la clientela.
  • Newsletter: utilizzale non solo per fare marketing ma anche per gli stessi scopi del blog.
  • Landing page, da usare per promuovere novità e particolari prodotti/servizi su cui vuoi puntare.

Ricorda sempre di scrivere o far scrivere contenuti originali e utili per i tuoi clienti e di redigere o commissionare calendari editoriali basandoti suoi dati che ti restituiremo con le ricerche di mercato!

Vuoi avere maggiori informazioni e ricevere una consulenza gratuita sulle analisi di mercato B2B?

Contattaci ora: siamo a tua disposizione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per scopi tecnici, analitici, statistici, di profilazione e di remarketing. Se desideri maggiori informazioni e vuoi gestire le tue preferenze sui cookie di terze parti, fai clic sul pulsante in basso per leggere le Informazioni sui cookie. Facendo clic sul pulsante "Accetta", acconsenti all'uso dei cookie di terze parti per gli scopi indicati nell'avviso.