La fase di analisi quantitativa e qualitativa nel social media listening

analisi quantitativa e qualitativa social media listening

Che cos’è il social media listening e come si articolano le fasi di analisi qualitativa e quantitativa nelle ricerche di mercato basate su questo processo.

Il social media listening è un processo fondamentale nelle ricerche di mercato, ma c’è ancora tanta confusione a riguardo.

Se gestisci un’azienda sai bene quanto siano importanti i social network – e soprattutto ciò che le persone esprimono sui social – per poter progredire e mantenere alta la reputazione.

Forse, però, non sai come si svolgano le fasi di analisi quantitativa e qualitativa nel social media listening né cosa sia, nello specifico, questo processo!

È perfettamente normale, perché l’ascolto dei social è un sistema introdotto di recente nelle migliori ricerche di mercato.

Inoltre è necessario saper interrogare efficaci social media listening tools e software per poter ottenere informazioni coerenti e realmente utili per la tua azienda.

Oggi vogliamo chiarirti le idee riguardo il social listening e l’analisi qualitativa e quantitativa dei dati.

Ricorda che puoi contattarci in qualsiasi momento per ottenere maggiori informazioni sulle nostre analisi di mercato e su ciò che possiamo fare per te!

Social media listening: definizione e informazioni fondamentali a riguardo.

Social media listening definizione

Il social media listening, che possiamo tradurre letteralmente con “ascolto dei social media”, è il processo volto ad analizzare e valutare ciò che si dice di un’azienda, di un prodotto o di un brand su Internet, in particolare sui canali social.

Durante le nostre indagini di mercato, l’ascolto dei social media ci fornisce una grande quantità di informazioni riguardanti la tua azienda, i tuoi clienti target e le aziende concorrenti (se l’indagine prevede l’analisi dei competitor).

Ti stai chiedendo perché sia così importante analizzare e monitorare i social?

I motivi sono numerosi ma, principalmente, il social media listening ci permette di aiutarti a ottimizzare le tue strategie social, organizzarne di nuove e sempre migliori e sbaragliare i competitor.

Inizia con una consulenza gratuita ricerca di mercato big data online banner

Infatti con questo processo possiamo:

  • Capire quali canali social siano i preferiti dei tuoi clienti di riferimento e dunque dove sarebbe meglio che la tua azienda si esprimesse
  • Scoprire quali siano gli influencer più quotati dalla tua clientela
  • Comprendere in che modo dovresti esprimerti con i tuoi clienti attuali e potenziali
  • Analizzare come si muovono i tuoi concorrenti sui social (e capire il perché delle loro mosse)
  • Tener traccia della crescita del tuo brand sui social
  • Capire cosa pensano i clienti target della tua azienda e delle aziende clienti
  • Scoprire quali prodotti amano maggiormente i clienti di riferimento, quali non amano e perché

E molto altro ancora.

Il risultato di un social media listening svolto con consapevolezza da un’agenzia di ricerche di mercato è la crescita dell’azienda, il miglioramento della tua reputazione e della fiducia che i consumatori ripongono sul tuo brand… E, naturalmente, l’acquisizione di nuovi clienti.

Ma come si svolge questo processo e come si articolano le sue fasi di analisi quantitativa e qualitativa?

Leggi anche: Ricerche di mercato quantitative e qualitative: tutte le differenze tra i due diversi approcci

Come si mette a punto l’ascolto dei social media?

Prima di tutto, vogliamo precisare che per mettere a punto un’indagine basata sul social media listening sono necessarie un’approfondita preparazione composta da anni e anni di studio, un’adeguata esperienza e una grande abilità di utilizzo degli strumenti adeguati (tool e software di social listening).

Ti sconsigliamo di procedere con il fai da te, perché i risultati potrebbero essere approssimativi, erronei e condurti verso la strada sbagliata.

Ciò che rappresenta un processo fondamentale per la tua azienda potrebbe rivelarsi dannosissimo se non viene condotto nella maniera più idonea al caso.

Detto ciò, fare social media listening significa interrogare tool e software con complicati algoritmi al fine di ricavare e analizzare una grande mole di dati utili agli obiettivi dell’azienda.

Ad esempio, possiamo intercettare dati riguardo:

  • il tuo stesso brand (prodotti compresi),
  • i trend del mercato,
  • i tuoi concorrenti,
  • i tuoi clienti e le loro opinioni/preferenze/comportamenti

Successivamente, analizziamo i Big Data e li setacciamo al meglio per ottenere risposte a precise domande di marketing, che variano per ogni singola azienda.

Come probabilmente saprai, le nostre analisi di mercato si articolano nella fase qualitativa e nella fase quantitativa.

Scopri le ricerche di mercato dai big data online - richiedi consulenza gratuita

L’analisi quantitativa e qualitativa nel social media listening.

fase di analisi qualitativa e quantitativa social listening

La fase di analisi quantitativa durante il social media listening consiste nella raccolta di una grande mole di dati pubblici al fine di ottenere report estremamente precisi e utili per le nostre aziende clienti.

Questi dati sono informazioni lasciate dai clienti target e dalle aziende concorrenti sui social, Twitter compreso.

Si tratta di parole e informazioni spontanee, espressioni dei sentimenti e delle preferenze dei clienti ma anche proiezioni delle strategie dei competitor.

L’analisi quantitativa è direttamente e necessariamente correlata alla fase di analisi qualitativa.

Questa seconda fase consiste nello studio delle motivazioni che portano i clienti di riferimento e i competitor (se il lavoro prevede l’analisi della concorrenza) ad agire in un determinato modo.

Durante l’analisi quantitativa acquisiamo una grande mole di informazioni, e indaghiamo sul “cosa”, mentre durante la successiva analisi qualitativa analizziamo questi dati al fine di trovare il “perché” delle informazioni stesse.

Questo approccio ci consente di ottenere delle risposte estremamente precise alle domande di marketing dei nostri clienti.

Possiamo scoprire perché la clientela ama un prodotto piuttosto che un altro, perché consideri maggiormente la tua azienda o le aziende concorrenti, come mai scelga di comunicare in un determinato modo e molte altre informazioni.

Leggi anche: Come fare ricerche di mercato con Google Trends (ma attenzione al fai da te!)

In conclusione

Durante la lettura di questo articolo hai scoperto cos’è il social listening, perché è fondamentale per la tua azienda e quali sono le sue fasi di analisi quantitativa e qualitativa.

Vuoi avere maggiori informazioni sul nostro metodo?

Contattaci pure per una prima consulenza gratuita. Siamo impazienti di sapere cosa possiamo fare per il tuo brand!

consulenza gratuita ricerca di mercato big data online banner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per scopi tecnici, analitici, statistici, di profilazione e di remarketing. Se desideri maggiori informazioni e vuoi gestire le tue preferenze sui cookie di terze parti, fai clic sul pulsante in basso per leggere le Informazioni sui cookie. Facendo clic sul pulsante "Accetta", acconsenti all'uso dei cookie di terze parti per gli scopi indicati nell'avviso.