Business intelligence: cos’è e quando può fare la differenza

Ecco cos'è la Business Intelligence

Scopri per quale motivo questo tipo di attività ha un significato cruciale nella vita di un’azienda.

Quando si parla di Business Intelligence, ci si riferisce a quell’insieme di metodi, software e strumenti che ci permettono di raccogliere, studiare ed elaborare dati, rappresentativi di ciò che succede all’interno dell’azienda.

Dall’altro lato, un’agenzia ricerche di mercato specializzata nello studio dei big data online, si occupa, invece, di esaminare i dati esterni.

Si parla, in questo caso, per esempio, dell’analisi di mercato o l’analisi della concorrenza.

Queste, di fatto, assieme all’analisi del target, sono in grado di fornire una visione di tutto ciò che sta all’esterno dell’azienda.

Cerchiamo, quindi, di spiegare in cosa consiste esattamente la business intelligence e il suo ruolo nell’era del digitale

Per la Business Intelligence si utilizzano software molto elaborati

La business Intelligence è per definizione la base imprescindibile di qualsiasi tipo di business.

Come abbiamo già riportato, la Business Intelligence è tutto ciò che riguarda lo studio e l’elaborazione di dati non strutturati e disseminati in azienda, in informazioni strategiche utili a migliorare i suoi risultati.

Parlando con le imprese, ci si è resi conto che per le PMI fare “Business Intelligence” sembra riguardare solo le grandi aziende, multinazionali e spesso in ambito finanziario.

Niente di più sbagliato!

Capiamo, quindi, perché è così importante la Business Intelligence.

Leggi anche: Trend di ricerca su Google: 5 risposte utili per la tua Azienda che puoi ottenere sfruttando i dati di Google Trends

Ciò di cui ci si deve render conto è che, prima di prendere qualsiasi decisione, bisogna essere in grado di misurare e tracciare tutto ciò che avviene all’interno della propria organizzazione.

Così facendo, si riesce a capire se qualsiasi strategia o test funzioni o meno; come si può migliorare e quale sia il passo successivo da compiere.

Attenzione, però!

Per avere il pieno controllo del business, non è sufficiente basarsi solo su questa tipologia di dati; bensì è necessario guardare anche ai dati forniti dal mercato.

Si parla perciò di Market Intelligence, ossia quell’insieme di metodi, software e strumenti che permettono di raccogliere, studiare ed elaborare i dati relativi a tutto ciò che sta all’esterno dell’azienda.

Da qui, si noti la differenza tra i due!

A questo punto, è facile intuire che, in realtà, questo genere di attività veniva implementata dalle aziende, piccole o grandi, già nei decenni scorsi, prima dell’avvento di internet.

Pensiamo ad esempio all’utilizzo statistico dei dati interni, relativi alle fasce orarie più prolifiche, ai prodotti col tasso di conversione più alto o alle campagne promozionali che ottenevano maggiore successo.

Oppure ai sondaggi effettuati all’interno dei punti vendita per comprendere le esigenze e le preferenze dei consumatori.

Ma allora, ad oggi, cos’è cambiato?

Con il boom di Internet e lo sviluppo di nuove tecnologie all’avanguardia, la mole di dati a disposizione delle imprese è aumentata esponenzialmente.

Ciò rappresenta una sfida per i manager di oggi, i quali devono adottare metodologie di analisi innovative per gestire tutta questa nuova conoscenza.

Coloro, pertanto, in grado di fare ciò, godranno del beneficio di poter prendere decisioni più consapevoli, tempestive ed informate.

Guarda il video e scopri come prendere decisioni strategiche
Un report di Business Intelligence dev'essere orientato all'azione

Gli esempi principali dei risultati ottenibili con la Business Intelligence e la Marketing Intelligence.

Allo stato attuale, privarsi delle informazioni strategiche che queste azioni permettono di mettere a nudo equivale a condannarsi ad un’inesorabile caduta.

Come certamente avrai notato le persone vivono sempre più in simbiosi con i dispositivi tecnologici che li connettono al web e si affidano ad essi per un numero crescente di azioni.

Così facendo, esse forniscono una quantità di dati e informazioni che ogni azienda può studiare e sfruttare per adattare le proprie strategie.

In questo caso, grazie alla Market Intelligence, è possibile identificare i trend di mercato, i bisogni che gli utenti manifestano o, ancora, analizzare i loro comportamenti e quelli dei concorrenti.

Allo stesso modo, con la Business Intelligence si è, invece, in grado di identificare i modi per aumentare i profitti, prevedere il successo o scoprire complicazioni o problemi strutturali che affliggono, per esempio, la produzione.

Combinando insieme la Business Intelligence, da un lato, e la Marketing Intelligence dall’altro, si possono, per esempio, confrontare i propri dati interni con quelli dei concorrenti e quindi migliorare le prestazioni.

Si è in grado di rendere più efficienti i propri processi interni, al fine di soddisfare maggiormente il consumatore.  O ancora, si può differenziare la propria offerta per rispondere ai diversi trend del mercato, ottimizzando i costi di produzione.

In questi casi, sarà possibile dire di avere il pieno controllo del proprio Business!

Leggi anche: Ricerca con Google: Come comprendere in anticipo cosa sta succedendo nel proprio mercato

Vuoi sfruttare al meglio la Business Intelligence per la tua azienda? Affidati a noi di CMI!

La Central Marketing Intelligence è nata proprio con l’obbiettivo di assicurare un servizio di Business Intelligence di ultima generazione ai propri clienti.

Per farlo abbiamo unito alla nostra alta formazione l’utilizzo dei migliori tools disponibili attualmente sul mercato e l’elaborazione di metodi rivoluzionari per sfruttare appieno il grande potere dei Big Data Online.

Ma la nostra missione non si limita alla ricerca delle informazioni e alla loro elaborazione. A tutti i nostri clienti forniamo infatti un report specifico e dettagliato comprendente piani d’azione mirati in base agli obbiettivi.

Vuoi sperimentare i superpoteri della Business Intelligence col metodo CMI?

Contattaci subito per una consulenza gratuita!

VUOI PRENDERE DECISIONI PRECISE E MIRATE, INTERCETTARE NUOVI CLIENTI ED AUMENTARE GLI UTILI AZIENDALI?

SCOPRI COME USANDO I BIG DATA

Guarda il video e scopri come alla CMI possiamo aiutarti a intercettare i Big Data che servono a te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per scopi tecnici, analitici, statistici, di profilazione e di remarketing. Se desideri maggiori informazioni e vuoi gestire le tue preferenze sui cookie di terze parti, fai clic sul pulsante in basso per leggere le Informazioni sui cookie. Facendo clic sul pulsante "Accetta", acconsenti all'uso dei cookie di terze parti per gli scopi indicati nell'avviso.