ricerca e innovazione - marketing intelligence

Agente a Rapporto: Come l’innovazione sta cambiando il settore retail

L’innovazione è il mio pane quotidiano: amo essere sempre al passo con l’ultimo progetto lanciato su Kickstarter o sulle startup più di successo al momento.

 

Per questo quando mi è stato assegnato questo caso, aiutare un’azienda a individuare le innovazioni nel suo settore, sono stata felicissima di prendere il primo treno!

 
🕵️‍♀️ Agente: Agente 007

👠 Settore: Retail

🎯 Obiettivo: Mappatura nuove tecnologie

👂 Tipo di indagine: Indagine esplorativa del settore

🌡 Livello di Rischio: Medio-Alto
 

Il punto di partenza

 

Siamo tra i leader nel nostro mercato, ma in materia d’innovazione facciamo poco” ha esordito il manager che ci ha chiamati quando sono arrivata nella loro sede.

 

Era stato designato da poco a capo di un progetto rivolto a innovare l’azienda.

 

Sappiamo che il settore del retail sta cambiando molto velocemente, all’ultima fiera di settore abbiamo intravisto alcune nuove tecnologie.

 

Un paio di startup interessanti hanno presentato i loro prodotti per migliorare l’esperienza in negozio, mentre altre erano più rivolte alla fidelizzazione dei clienti.

 

Sappiamo però che quello che abbiamo visto è solo la punta dell’iceberg.

 

L’azienda in cui mi trovavo non poteva certo dirsi arretrata. La sala riunioni era arredata in modo moderno, con uno schermo gigante sulla parete e una lavagna interattiva su quella opposta.

 

I nostro obiettivi sono due” ha continuato il manager.

 

Primo, vogliamo essere sicuri di sapere esattamente cosa sta succedendo là fuori. Se c’è qualche progetto interessante che può davvero darci un vantaggio competitivo vogliamo saperlo prima dei nostri concorrenti.

 

Se invece il progetto non è interessante – beh, vogliamo sapere ugualmente che esiste!

 

Secondo, vogliamo dare nuovi stimoli e nuove idee a tutto il nostro management. Devono iniziare a pensare in modo innovativo, uscendo dagli schemi consueti.

 

Per questo presenteremo i risultati davanti a tutto il management e la direzione aziendale.

 

Era evidente che il manager sentiva la pressione del suo ruolo: era stato il promotore di questo progetto in materia di innovazione e voleva dimostrare alla dirigenza che si trattava di una grande opportunità. Non lo avrei deluso!
 

Pianificare l’indagine

 

Il caso era chiaro: mi trovavo davanti a una ricerca di trend, in gergo “trend hunting”. Ho già raccontato di cosa si tratta e quali sono gli strumenti per cacciare i trend in un altro articolo, che puoi leggere cliccando qui.

 

Credo che non ti stupirà sapere che anche questa volta sono partita dall’ascolto della rete attraverso i nostri software di social listening (ho scritto un articolo anche sull’ascolto della rete, ovviamente! Lo trovi qui).

 

Leggere le conversazioni e gli articoli di giornale sull’argomento è un ottimo modo per trovare i primi indizi: è come fare una ricerca su Google, ma potenziata!

 

Trovi infatti anche i risultati dei social network e puoi lavorare molto meglio con la definizione delle ricerche, escludendo ciò che non ti interessa.

 

Esaurito quel filone, un secondo modo per trovare altri progetti e startup – o per assicurarsi di non aver dimenticato niente – è cercare nei portali dedicati alle startup competition e su piattaforme come Kickstarter, dove i progetti in fase embrionale cercano finanziamenti.

 

Poi… una scoperta tira l’altra! Puoi anche scegliere di approfondire una particolare tecnologia con ricerche dedicate al tema.

 

Una volta individuate le startup e i progetti, si parte con l’analisi della loro tecnologia e dei business.

 

Per non essere sommersi dal mare di informazioni, il mio consiglio è di individuare delle caratteristiche comuni e di mapparle per ogni startup. In questo modo potrai individuare più facilmente quelle più complete, da approfondire più nel dettaglio.
 

⚠️ Avvertimento! 

A volte le informazioni a disposizione su una startup in fase iniziale possono essere molto limitate.

 

Se il progetto è interessante, può essere utile contattare direttamente il team che ci sta lavorando per saperne di più e avere la visione chiara dello stato dei lavori!

 

Risultati

 

Ho indagato su più di cento tra startup, nuove tecnologie e progetti, selezionandone venti come più interessanti per l’azienda nostro cliente.

 

Quando le ho presentate intanto al manager che ci aveva contattato, la sua risposta è stata:

 

Incredibile, tutti progetti validissimi! Ancora meglio di quanto ci aspettassimo. Perché non invitiamo i team all’evento di presentazione?”

 

Ebbene, così è stato: alcuni dei team hanno accettato di inviare un referente, che ha presentato in prima persona il proprio progetto al management aziendale. Con alcuni di essi, l’azienda ha poi iniziato a trattare delle collaborazioni!

 

Conclusioni

 

L’indagine ha permesso all’azienda di dormire sonni tranquilli, sapendo di avere la situazione sotto controllo…  e il manager incaricato del progetto ha fatto un’ottima figura, dimostrando l’importanza di indagini di questo tipo.

 

Ora l’innovazione non deve fermarsi qui, ma proseguire con le partnership attivate e con altre iniziative per spingere i manager a proporre nuove idee per risolvere i problemi e migliorare l’esperienza dei clienti.

 

🗝 Insegnamento chiave

 

Siamo in un’epoca in cui la tecnologia fa passi da gigante a velocità incredibile: questo è un vantaggio, perché permette di innovare molto velocemente, ma è anche un grande rischio per le imprese. 

 

Monitorare periodicamente – almeno una volta l’anno – come sta cambiando il proprio settore è la base per mantenere la propria leadership.

 

Le innovazioni, per fortuna, lasciano molte tracce online!

 

E tu, sai come la tecnologia e l’innovazinoe sta cambiando il volto del tuo settore?

 

Se vorresti avere la situazione più sotto controllo, lasciaci i tuoi contatti su questa pagina, ti richiameremo per capire come possiamo aiutarti:

 

Voglio saperne di più

 

E ovviamente, se hai domande, scrivimi pure qui sotto nei commenti.

 

Ciao, al prossimo “Agente a Rapporto”!

Agente 007

Agente segreto del web, indago il web per trovare le informazioni che servono alle aziende per avere successo. Credo nel potere della tecnologia di portare la nostra società un passo avanti e di superare ogni giorno i nostri limiti.

No Comments

Post a Comment

Comment
Name
Email
Website

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3Lmdvb2dsZS5jb20vbWFwcy9lbWJlZD9wYj0hMW0xOCExbTEyITFtMyExZDYwNDQuMjc1NjM3NDU2ODA1ITJkLTczLjk4MzQ2MzY4MzI1MjA0ITNkNDAuNzU4OTkzNDExNDc4NTMhMm0zITFmMCEyZjAhM2YwITNtMiExaTEwMjQhMmk3NjghNGYxMy4xITNtMyExbTIhMXMweDAlM0EweDU1MTk0ZWM1YTFhZTA3MmUhMnNUaW1lcytTcXVhcmUhNWUwITNtMiExc2VuITJzITR2MTM5MjkwMTMxODQ2MSIgd2lkdGg9IjEwMCUiIGhlaWdodD0iMTAwJSIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6MCI+PC9pZnJhbWU+
CONTACT US
COMPANY NAME
221, Mount Olimpus, Rheasilvia, Mars
Solar System, Milky Way Galaxy
+1 (999) 999-99-99
Thank You. We will contact you as soon as possible.
Oggi le tue strategie di marketing e business sono più a rischio che mai.
Non si tratta di falso allarmismo: sai bene anche tu quanto il web sia una bomba a orologeria! Scarica la guida gratuita e scopri come puoi rendere le tue strategie a prova di bomba.
La tua email aziendale
Accetto l’informativa sul trattamento dei dati personali (disponibile al link: http://bit.ly/CMI-IDP)
Inviami altre guide, casi studio e la newsletter CMI
GUIDA GRATUITA: I 5 rischi che portano al fallimento le tue strategie di marketing e business
Nuovi concorrenti dall'altra parte del mondo, crisi di reputazione e chi più ne ha più ne metta. Scarica la guida e scopri come metterti al sicuro!
Inserisci la tua email aziendale:
Accetto l’informativa sul trattamento dei dati personali disponibile al link: bit.ly/cmi-informativa
Inviami altre guide, casi studio e la newsletter CMI
INFORMATIVA art. 13 D.lgs 196/03 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.
I dati inseriti nel presente form ed ogni altra informazione inviata, saranno trattati esclusivamente per fornirle risposte e chiarimenti, contattandola anche direttamente via mail o telefono. Tutti i dati contraddistinti dall’asterisco sono obbligatori. Gli altri sono facoltativi. Tali dati saranno conservati per finalità statistiche o di backup. I dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei è titolare dei diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.
LEGISLATIVE DECREE art. 13 D.Lgs 196/03 “Personal Data Protection Code”.
The data entered in this form and any other information sent will only be processed to provide answers and clarifications by contacting you directly by email or telephone. All the details with the asterisk are compulsory, while the others are optional. Such data will be retained for statistical or backup purposes. Data will not be disclosed to third parties, nor disseminated. You are entitled to the rights provided by art. 7 of Legislative Decree 196/03 "Code on the protection of personal data".
Aspetta! Vuoi scoprire le INTUIZIONI AZIONABILI che possono aiutarti a far crescere il tuo business?
Scarica subito l'ebook gratuito:
La tua email aziendale
* Accetto l’informativa sul trattamento dei dati personali (disponibile al link: http://bit.ly/CMI-IDP)
Inviami altre guide, offerte, casi studio e la newsletter CMI
Vuoi scoprire le 5 INTUIZIONI AZIONABILI dai Big Data online per far crescere il tuo business?
Scrivi la tua email e scarica subito la GUIDA GRATUITA!
Inserisci la tua email aziendale:
* Accetto l’informativa sul trattamento dei dati personali disponibile al link: bit.ly/cmi-informativa
Inviami altre guide, offerte, casi studio e la newsletter CMI